Gold Ag Intervista Per La Tesi Di Laurea

Scrivere un articolo di inglese Festa di perdere tempo

Ci saranno la loro forma pubblica, questo e saranno morali. Le morali puntano della gente l'amico su un che esiste inizialmente, a qualsiasi rapporto tra loro e è possibilità di queste relazioni. Non è necessario per che l'esperienza pratica di cooperazione le morali. Ma senza morali questa esperienza di cooperazione non poteva avere luogo.

Uno dei più difficili — e i problemi teoretici e di etica è il problema di personificazione di morali. Nella storia. i pensieri e le culture l'occhiata secondo cui individui sono gentili, morali, e gli altri arrabbiati, immorali e perciò il primo devono insegnare il secondo dominato. È una delle deformazioni più molto diffuse e abili di un.

dice non che è stato, è o sarà. Dice che deve essere. La morale un è impossibile non chiedere né per affidabilità, né per efficienza. Le morali non trovano la camera né in, né in atti. È misurato solo dagli sforzi diretti sulla sua esecuzione. Proprio per questo le morali hanno il carattere autoobbligatorio.

La persona vive di norme che lui a sé le serie. Le sue azioni hanno il carattere conveniente, che è questo i lavori in conformità con gli scopi che prima di sé mette. È possibile chiamare lo scopo la ragione che non è dietro, e avanti, è dato come se non a una conseguenza, e dopo esso. La persona stessa mette le basi, le ragioni del.

Così, i termini "l'etica", "le morali", "" sono approssimativamente stesso secondo i contenuti e la storia di apparizione. L'etica può pensare che - sono dati dai Dei. E può affermare che sono circostanze storiche. Queste due occhiate prese seriamente nel loro senso diretto e obbligatorio, date non semplicemente due accordi diversi, ma anche due condizioni diverse di morali.

Altri affari — servizio morale. Non è così ovvio. Siccome Schweitzer ha considerato, la perdita di etico — la ragione principale per calo di cultura — dal loro rootedness insufficiente in riflessione. non deve esser semplicemente accanitamente preso, ma anche è profondamente provato. Schweitzer ha cercato una tale formula di morali che non cederebbero a distorsioni e che non potevano essere con una coscienza pulita. L'ha trovato in linea di principio un prima di vita. Solo il riconoscimento di santità di vita in tutte le sue forme e manifestazioni dà l'armonia morale di attività umana, lo sviluppo culturale sano di garanzie e la vita concordante in un — tale sono il precetto principale di Albert Schweitzer.

Albert Schweitzer (il 1875 — 196 vene secondo la dottrina. La sua vita ha il vantaggio di argomento etico. Unità di pensiero e azione — caratteristica caratteristica di tutti i grandi moralisti. Il merito di Schweitzer che ha mostrato questa linea a standardizzazione ed essere impersonale adesso. La chiarezza e la semplicità è morale responsabile di crudeltà anonima dello XX secolo.

In breve, le morali sono l'inizio pubblico nella persona, collega la gente insieme a tutti loro altre comunicazioni. È possibile chiamarlo una forma (pubblica) umana di tutte le comunicazioni e le relazioni tra loro. Il contorno di morali che universum in cui vita solo e umana siccome l'essere umano può.

L'affermazione di Nietzsche non può esser percepita non ambiguamente siccome la sua creatività è profonda e multi parteggiata. Sebbene le sue affermazioni su morali generalmente abusino di principi morali di società non testimonia alla loro inutilità nella sua comprensione. Quindi i suoi lavori sono affilati, nello stesso momento il filosofo è stato molto tranquillo e gentile.

Le morali come la forma pubblica di relazioni umane che fanno possibile tutto altro, le relazioni in dettaglio causate tra loro come un tal aumento di che è dato a razdelennost prostranstvenyono-volte della gente e resiste a lui, sono immaginabili solo in interfaccia a libertà. Le leggi di uno per definizione sono generali — niente può resistergli e limitarli. In un caso non sarebbero liberi. La generalità morale siccome non è considerato con nessuna circostanza che lo limita, assume la libertà come la base. Altrimenti non sarebbe la generalità.

La caratteristica di persona di Schweitzer di un che integralmente ha unito qualità che è considerato di essere reciprocamente esclusivo: da una licenza di, individualismo, razionale, con l'altro — autosacrificio morale.